30 Ago

ALLENAMENTO FUNZIONALE DELLA POSTURA – IL SISTEMA VISCERALE

colonna

ALLENAMENTO FUNZIONALE DELLA POSTURA

Il sistema viscerale: Imparare l’importanza e la dinamica degli organi interni.

dal 27 marzo al 19 giugno 2018

Martedi dalle 15.30 alle 17.00

1h 30’ ogni lezione

Questo corso è pensato soprattutto per chi ha già sostenuto il corso “Allenamento funzionale della postura – corso base” ma possono anche partecipare persone che hanno già una buona conoscenza posturale attraverso altre esperienze e formazioni della ginnastica posturale.

Oltre ad approfondire la capacità di condurre e mantenere la colonna vertebrale nella sua estensione, e il resto delle strutture corporee nella loro posizione ottimale, si impareranno tecniche mirate alla stimolazione degli organi interni.

Le conseguenze dell’invecchiamento e della gravità non portano soltanto a un danno delle strutture ossee e muscolari, ma riducono anche la capacità polmonare (p.e. disagi cardiopolmonari), il volume del cavo addominale (p.e. rischio di stitichezza, intestino lento, aumento della minzione, incontinenza) e il flusso sanguigno periferico (p.e. vene varicose, edemi). Le viscere sono collegate attraverso strutture anatomiche ( fasce, legamenti, peritoneo, pericardio ecc) allo scheletro e cosi si influenzano viceversa. Per esempio dolori di spalla possono dipendere da un sovraccarico del fegato o delle vie biliari, problemi con la colonna cervicale è spesso relazionato a stanchezza oculare, disturbi visivi oppure a patologie della zona dello stomaco o squilibri ormonali…

La relazione esistente tra organi e il rachide puó essere sia di natura meccanica ( postura > organo) che di natura neurologica ( organo > postura) poiché gli stessi organi attraverso meccanismi di natura riflessa possono condizionare l’equilibrio funzionale del rachide.

Obiettivo di questo corso, quindi, è continuare a migliorare l’equilibrio posturale, mobilizzare la struttura e rafforzare la funzionalità della colonna vertebrale e delle grandi articolazioni, stimolare la circolazione arterio-venoso-linfatica, e in particolare dinamizzare la funzione degli organi interni. Grazie a esercizi semplici e comprensibili si otterrà fin dalle prime lezioni una maggiore consapevolezza del proprio corpo come anche di se stessi.

Ecco un breve elenco del contenuto del corso:

IL DIAFRAMMA. Il secondo cuore        

Il diaframma è il più potente muscolo del nostro corpo e lavora come una perfetta pompa costante muovendo i polmoni, il cuore, il fegato, lo stomaco, la milza, l’intestino e rianimando la circolazione arterio-venoso-linfatica verso il torace. Inoltre è legato strettamente alla sfera emozionale. Questo muscolo quindi occupa un importante piano nella vita di relazione, nel funzionamento organico e nelle attività motorie in generale, ed è la base di tutti gli esercizi che verranno insegnati nelle successive lezioni.

GLI ORGANI ADDOMINALI.         

Attraverso la muscolatura addominale, lombare e il movimento della colonna vertebrale lombo-dorsale e lombo-sacrale e degli arti inferiori vengono attivate le viscere addominali (apparato gastrointestinale, fegato, pancreas, milza, reni).

GLI ORGANI DEL TORACE.         

Attraverso la muscolatura del torace e del petto e il movimento dell’intera colonna vertebrale e degli arti superiori vengono stimolate le viscere toraciche (polmoni e bronchi, cuore, esofago, trachea).

GLI ORGANI PELVICI.     

Per sollecitare gli organi pelvici (intestino retto, vescica, utero e ovaia, prostata ) vengono attivati i muscoli del bacino, mobilizzati le anche e rafforzati la colonna lombo-sacrale. In particolare verrà stimolata la muscolatura del pavimento pelvico e perineale.

GLI ORGANI DEL COLLO E DELLA TESTA.         

Per aiutare un buon funzionamento degli organi del collo e della testa (tonsille,  tiroide, occhi, apparato auditivo e vestibolare)  vengono dinamizzati i muscoli della colonna cervicale, delle spalle e della mandibola.

Ogni lezione inizia con esercizi aerobici per attivare la circolazione. Attraverso mobilizzazioni delle gambe/caviglia/dita e braccia/polsi/dita e stretching degli arti si facilita la flessibilità dei vasi sanguigni che sono strettamente legati al tono muscolare.

Tutti gli esercizi sono articolati in fasi di mobilizzazione (stretching, movimenti dolci) e fasi di tonificazione (rafforzamento isometrico e dinamico).

outdoor classses: in caso di bel tempo si propongono delle lezione al aperto

postura camminando – respiro – percezione – allenare la condizione cardiovascolare,-e polmonare – rafforzare gambe e spalle

È prevista una lezione con Michele Marchesani, operatore e insegnate di Shiatsu: l’automassaggio e mobilizzazione dei merdiani e degli puntu riflessi per gli organi interni secondo la medicina cinese.

Inoltre è previsto incontro  con Chiara Achille, diplomatasi come Nutrizionista Olistica presso la Canadian School of Natural Nutrition, ed insegnante di Ananda Yoga, spieghera’ come le proprie abitudini alimentari, sia nel come che nel cosa mangiare, influiscono sulla salute degli organi digestivi e di conseguenza sull’intero essere psico-fisico.

Organizzazione del corso:

Il corso è tenuto da:

Katrin Zernial, diplomata in fisioterapia nel 1997 e specializzata in terapia manuale e medicina osteopatica funzionale;

in collaborazione con:

Jana Reuter, diplomata in fisioterapia nel 1995 e specializzata in terapia manuale e  riflessoterapia del piede.

La partenza del corso è previsto dal  26 Settembre 2017

martedi dalle 15.30 alle 17.00 

Il costo dell’ intero corso è di € 220,00 (11 lezioni, 1h 30’ ogni lezione , €  20,00) da versare entro la seconda lezione.

Il corso viene fatturato come fisioterapia in gruppo ed è detraibile senza prescrizione medica.

Il corso si attiva con un minimo di 7 e un massimo di 10 partecipanti.

In caso di inserimento al corso già iniziato saranno calcolate nel costo solo le lezioni ancora da svolgersi.

Ogni partecipante riceve alla fine del corso un libretto con una guida degli esercizi più importanti e il riassunto della parte teorica del corso.

Si prega di venire con vestiti comodi, delle calze calde e un asciugamano grande.

 

Iscrizione: entro MARTEDI 20 MARZO e non oltre

In caso di interesse vi preghiamo di contattarci direttamente

Katrin Zernial

Tel.: 333 6453552

fisioshiatsu@gmail.com

www.fisioshiatsu.com