11 Giu

SCOLIOSI: METODO 3 DIMENSIONALE SECONDO K. SCHROTH

schroth-terapia

COSA È UNA SCOLIOSI?

La scoliosi è la definizione per una curvatura laterale della colonna vertebrale con rotazione simultanea dei corpi vertebrali.

Esistono diversi tipi di scoliosi, che causano manifestazioni diverse.

In circa l’80% di tutti i casi la causa è sconosciuta, io. Queste scoliosi sono “idiopatiche”. Tuttavia, è noto che esiste un accumulo familiare.

Le ragazze sono 4: 1 colpite più spesso dei ragazzi.

La scoliosi è una patologia progressiva della colonna vertebrale. Nei pazienti più giovani, si tenta di sviluppare il raddirizzamento ottimale, poiché la colonna vertebrale è ancora malleabile. I pazienti adulti si concentrano sulla prevenzione dell’incremento della curvatura e dei disturbi associati (dolore, riduzione del volume respiratorio, affaticamento degli organi interni).

LA TERAPIA SECONDO SCHROTH

“La tecnica Schroth è una scuola di trattamento specifica per la scoliosi. Nel programma di trattamento sono utilizzate tutte le possibilità di correzione posturale, compresa la respirazione, al fine di permettere ai pazienti di aiutare se stessi.”

– Christa Lehnert-Schroth (1992)

Il trattamento per la scoliosi secondo la fondatrice Katharina Schroth, è un metodo fisioterapico, che si adatta in modo completo e multidimensionale alla colonna vertebrale.

Read More

03 Gen

NATUROPATIA: COSA È?

imgres

La Naturopatia è una disciplina bio-naturale che si propone di mantenere, recuperare, migliorare lo stato di benessere della persona. Il Naturopata utilizza metodi e trattamenti non invasivi, che non sono di carattere sanitario né si propongono come alternativa alle cure mediche.

La Naturopatia persegue il benessere in armonia con la natura. Negli ultimi decenni la vita nel mondo occidentale si è allontanata molto da ciò che è naturale, dai rimedi e gli aiuti che la natura mette a disposizione per il nostro benessere e che per millenni sono stati parte della vita dell’essere umano. La Naturopatia offre quindi la possibilità di tornare in contatto con ciò che siamo, con il nostro ruolo nella natura, con la possibilità di una vita ed un’alimentazione più naturale.

La visione olistica, ovvero della persona nella sua unicità e globalità, contraddistingue la Naturopatia.

Nell’utilizzo delle tante tecniche naturali riconducibili alla Naturopatia, si andrà a riattivare, stimolare, assecondare l’istinto naturale di auto-guarigione che è parte della nostra natura, andando a rimuovere, gli ostacoli ed i blocchi energetici che ne impediscono il processo.

03 Gen

Osteopatia e neonati: La Plagiocefalia

7ff671da432d231b51b83f5beff5bc8c

Il termine plagiocefalia dal greco “Plagios” (obliquo) e “Kephalè” (cranio), indica una forma anomala o una deformità del cranio del neonato, la cui testa sembra appunto obliqua può essere anche definita “testa a parallelogramma”. Viene subito fatta una prima distinzione tra forma anomala e deformità del cranio in quanto quest’ultima si riferisce ad una precoce ossificazione di una o più suture del cranio, di solito presente già alla nascita, e il cui trattamento è quasi esclusivamente chirurgico o tramite l’ausilio di tutori ortopedici (DOC : Dinamic Orthotic Cranioplasty).

Read More

08 Ott

Die Motrizität

Welchen Einfluss hat der Bewegungsapparat auf das viszerale System und wie können sich die Organe diese Beziehung zunutze machen?

Grundsätzlich lässt sich sagen, dass der Einfluss sowohl dynamischer als auch statischer Natur ist. Ersteres wird durch die lokomotorische Aktivität des Bewegungsapparates, letzteres durch die posturale Aktivität verursacht.

Die dynamische Motrizität bezeichnet die räumliche Organbewegung, die durch die lokomotorische Aktivität des Bewegungsapparates hervorgerufen wird. Die statische Motrizität wird durch die posturale Aktivität des Bewegungsapparats erzeugt und dient den Organen zur Stabilisation ihrer Position. Das posturale System wiederum ist auf das Zusammenspiel von Zwerchfell, Abdomen und Beckenboden angewiesen, das eine aufrechte Haltung und eine kontrollierte Motorik erst ermöglicht.

Read More

08 Ott

L’APPROCCIO OSTEOPATICO GLOBALE ALLE DISFUNZIONI DEL PAVIMENTO PELVICO

sistem5 La disfunzione dei muscoli del pavimento pelvico può essere concausa di molte condizioni tra cui: incontinenza urinaria da stress, incontinenza fecale, disfunzione sessuale, rilassamento pelvico, sindrome dell’elevatore dell’ano, tutti problemi di cui si parla poco e mal volentieri perché ritenuti imbarazzanti. È comune infatti che i disturbi vengano negati perché molte pazienti credono sia una conseguenza inevitabile del parto e dell’età. Dato che i sintomi possono limitare la funzionalità quotidiana della donna e le disfunzioni del pavimento pelvico sono spesso evitabili, si dovrebbe insistere sulle prevenzione attraverso l’educazione e l’esercizio prima che i problemi insorgano. Inoltre le disfunzioni uroginecologiche hanno cause multifattoriali e richiedono pertanto una attenta valutazione del medico ginecologo. Se non c’è necessità chirurgica e la valutazione medica indica una disfunzione muscolare, l’osteopata può lavorare sull’interrelazione tra struttura e funzione del bacino. Egli si occupa infatti delle componenti di disfunzione somatica e muscolo-scheletrica che influiscono sul dolore pelvico e sui disturbi della pelvi. Tutti i programmi di trattamento dovrebbero incorporare esercizi mirati a migliorare la funzione neuromuscolare del complesso muscolare del pavimento pelvico. Continue reading

04 Lug

Impugnatura della penna e postura del bambino

impugnatura-penna1-300x283Reimpostare l’impugnatura della penna per prevenire problemi quali scoliosi, disfunzioni visive e anche problemi respiratori, dovuti per esempio alla flessione del busto in avanti o a lato mentre si scrive.

Ebbene si, impugnare la penna scorrettamente può causare danni per la salute e, se si pensa che quasi certamente questo atteggiamento di scrittura si acquisisce già da bambini con i primi scarabocchi, è agevole pensare che più alte sono le possibilità di avere problemi col tempo. L’impugnatura scorretta dovrebbe essere sempre trattata e risolta non solo quando questa dà origine ad una vera e propria disgrafia, ma anche quando questo disturbo non si manifesta.

Read More

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi